Letteratura

Gian Mario VILLALTA, L’APPRENDISTA, edito da SEM 2020* presentazione di Franco Buffoni

Parrebbe beckettiano l’attacco de L’apprendista, il nuovo romanzo di Gian Mario Villalta, con due uomini maturi che, come Didi e Gogo, parlano meccanicamente nel freddo d’una sacrestia. Il settantaduenne Tilio è l’apprendista e diventerà sacrista titolare solo alla fine del libro, alla morte dell’ottantaquattrenne Fredi. Ma dopo poche pagine ci accorgiamo che i due parlano davvero e…
Leggi di più